Trento
25 Agosto 2019 Aggiornato alle 22:37
Sport

Combinata Nordica: vince la Norvegia, Italia quarta con Costa e Pittin

Prima team sprint stagionale in val di Fiemme per la Coppa del Mondo di specialità. Quarto posto per gli azzurri
di Gianfranco Benincasa

Prima team sprint stagionale per la Coppa del Mondo di Combinata Nordica e quarto posto per l’Italia con la coppia  Alessandro Pittin e Samuel Costa.
 
Dopo l’ottimo salto dal trampolino HS 135 di Predazzo (120 metri per Costa e 123 per Pittin), gli azzurri (quinti) recuperano una posizione nella prova di fondo chiudendo a 39 secondi dai vincitori norvegesi.

La coppia di Norvegia 1 (formata da Schmid e Graabak, già prima dopo il salto) si è imposta, di un soffio, al termine di un'entusiasmante volata a 3 su Germania 1 e 2.
 
13esimi Lukas Runggaldier e Aaron Kostner con 2’59” di ritardo, rimontando 4 posti sugli sci stretti.

La vittoria della Team Sprint 2 x7.5 km di Coppa del mondo di combinata nordica, in Val di Fiemme, è andata dunque al team norvegese composto da Jan Schmid e Joergen Graabak, davanti alle coppie tedesche di Germania I(Vincenz Geiger e Johannes Rydzek) e Germania II (Eric Frenzel eFabian Riessle).

Un successo a sorpresa, visto l'andamento della gara, con i germanici beffati da Graabak proprio sul finale al Centro del fondo di Lago di Tesero.

I grandi attesi nella tappa casalinga erano Samuel Costa e Alessandro Pittin, quarti, dopo una buona performance: "Abbiamo dato tutto ciò che avevamo", ha commentato Pittin.

Quinti gli austriaci di Lukas Greiderer e Lukas Klapfer.






 

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Sport