Trento
11 Dicembre 2019 Aggiornato alle 06:21
Cronaca

Tgr in 60 secondi dell'8 febbraio

Indagati per le morti per legionella; arrivano le ronde contro i lupi; la giunta a Castello Tesino; autobus, a Rovereto si cambia; l'allarme di don Ciotti; i "paperoni" di Trento

Otto operatori turistici della Paganella, tra Andalo e Molveno, sono indagati nell'ambito dell'inchiesta per la morte l'estate scorsa di tre turisti, due lombardi e un veneto, colpiti dalla legionella. L'indagine dei NAS in tre alberghi dell'Altopiano.

Lupi e orsi troppo vicini alle case? Dalla settimana prossima polizia e forestali effettueranno controlli a Rumo, ad Ala, a Canazei e a Trento monte Bondone.

Riunione della giunta provinciale a Castello Tesino. Il presidente Fugatti a Bolzano per un vertice sulla A22 e sullo scontro con il ministro Toninelli.

A Rovereto, cambia il sistema del trasporto pubblico: cambiano le numerazioni delle linee, aumentano le fermate e anche il numero degli autobus per il collegamento con il centro cittadino.

 "Le mafie non sono solo al sud e il rispetto delle regole non ha latitudini". Don Ciotti agli studenti di Rovereto lancia l'allarme: "Il nordest è diventato terra di conquista per le cosche".

 A Trento sono 1.300 i contribuenti che dichiarano un reddito con più di 100 mila euro all'anno. Il reddito medio è di quasi 25 mila. A Villazzano i contribuenti più ricchi, a Gardolo quelli piu poveri.

 

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Cronaca