Trento
20 Marzo 2019 Aggiornato alle 17:04

Dall'Aquila basket al supermercato, largo ai benefit di "Welfare Trentino"

Aumentano i buoni inclusi nella piattaforma varata due anni fa da Confindustria Trento insieme a un nucleo di imprese che continua a crescere. "Così aumenta la produttività e anche la soddisfazione dei lavoratori". E c'è anche l'esenzione totale

C'è chi li usa per fare la spesa, chi per vedere le partite dell'Aquila basket, chi per seguire un corso di formazione. 

Secondo compleanno per i buoni di Welfare Trentino, piattaforma varata da Confindustria Trento insieme a un nucleo di aziende in costante crescita.

Dalle realtà con poche unità di lavoratori a gruppi con centinaia di addetti, il progetto è rivolto in primis a piccole e medie imprese. Il ventaglio va dallo shopping allo svago, passando per salute e assistenza. Roberto Busato, direttore Confindustria Trento: "Le aziende che puntano al benessere dei propri lavoratori sicuramente aumentano la loro fidelizzazione ma al tempo stesso aumentano la produttività e la competitività"

Tra i vantaggi, anche l'esenzione totale da oneri fiscali. 
Il Gruppo Zobele è uno dei fondatori e oggi raggiunge picchi di adesione del 60% tra i dipendenti. Il responsabile risorse umane Emanuele Marchi
Ci sono benefit molto interessanti in relaizone alla fmiaglia che sono l'affrontare e coprire le spese per il nido e questi sono la parte più interessante perché sono il reale servizio diverso che prima aveva un costo decisamente più svantaggioso per loro

Potrebbero interessarti anche...

Altri video da Economia & Lavoro