Trento
21 Ottobre 2019 Aggiornato alle 13:19
Saperi & Sapori

A Pressano dove la pallamano è nel cuore di un paese "come una volta"

Poco più di cinquecento abitanti, per la maggior parte contadini o pendolari, Pressano a pochi minuti da Trento, è conosciuta per la pallamano ma anche per il buon vino e un centro storico che ha conservato l'architettura tradizionale

A Pressano borgo sulla collina est a nord di Trento, vivono poco più di 500 anime e l'aria che si respira è quella dei paesi di una volta, il lavoro in campagna segna ancora lo scorrere del tempo.
Certo, sotto gli aercher delle vecchie case, dove sulla porta in legno spesso resiste la fessura per la corrispondenza, ci sono molte auto, segno di un pendolarismo importante dalla città. Ma anche se al posto del bar del paese chiuso per sopraggiunti limiti di età della titolare ora c'è un parrucchiera, Pressano non si è certo svuotata e il sogno di uno scudetto nella pallamano viene vissuto quasi come il coronamento di una tradizione sportiva nata dal campetto dell'oratorio di un borgo che mantiene vivo ed intatto il suo fascino contadino

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Saperi & Sapori