Trento
    18 Giugno 2019 Aggiornato alle 22:15
    Cronaca

    Il Trentino ricorda Zortea, Lenzi e Zandonai a dieci anni dalla scomparsa

    Vi riproponiamo qui due dei numerosi servizi che la sede Rai di Trento dedicò all'immane sciagura aerea. Servizi curati da Massimo Mazzalai e Raffaele Crocco

    Una cerimonia alla Campana dei Caduti di Rovereto, venerdì 31 maggio. Una messa di suffragio a Canal San Bovo sabato 1 giugno e, in ottobre, un viaggio in Brasile. Queste le iniziative in programma a dieci anni dalla scomparsa di Rino Zandonai, Giovanni Battista Lenzi e Luigi Zortea.

    Era la sera tra il 31 maggio e il 1° giugno 2009 quando l’aereo dell’Air France 447 Rio - Parigi, in volo tra il Brasile e l’Italia, si inabissò nell’Oceano Atlantico provocando la morte di 228 persone. A bordo anche il direttore della Trentini nel Mondo Rino Zandonai, il consigliere provinciale Giovanni Battista Lenzi e il sindaco di Canal San Bovo Luigi Zortea.

    "A dieci anni di distanza da questo tragico avvenimento - sottolinea l’Associazione Trentini nel Mondo - il loro ricordo è ancora vivo. Facciamo in modo che non si dimentichi chi è stato protagonista di un'idea legata allo sviluppo e alla crescita del Trentino basata sul volontariato e sulla solidarietà reciproca".

    Vi riproponiamo qui due dei numerosi servizi che la Tgr di Trento dedicò all'immensa sciagura. Servizi curati da Massimo Mazzalai e Raffaele Crocco.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Cronaca