Trento
    19 Maggio 2019 Aggiornato alle 08:32

    Virginia Raggi in Trentino: "I modelli positivi vanno copiati"

    La sindaca di Roma in visita a Levico Terme per sostenere la candidatura di Maurizio Dal Bianco alle prossime amministrative, dove il MoVimento 5 Stelle corre in solitaria. "Non solo Roma, tutti i Comuni che hanno bisogno devono essere aiutati"

    "Sono venuta a sostenere un amico, che si candida a guidare questa splendida cittadina". La sindaca di Roma Virginia Raggi arriva in Trentino e lancia la volata a Maurizio Dal Bianco, candidato a guidare Levico Terme alle prossime amministrative. 

    Una competizione serrata, che lo vede contrapposto a ben tre contendenti: Enzo Latino del Pd, Gianni Beretta con la coalizione del Polo Civico e Tommaso Acler sostenuto da Lega e due liste civiche.

    Tra le eccellenze del Trentino, la prima cittadina non dimentica la gestione rifiuti che tanti problemi sta creando alla Capitale. "E' un sistema che va assolutamente portato all'interno della città di Roma, come abbiamo sempre detto i modelli positivi vanno copiati".

    Malgrado la distanza, però, le polemiche capitoline non si placano. Come il cosiddetto "Salva Roma", provvedimento che ha aperto un fronte nel governo: "Sostengo che tutti i Comuni debbano essere aiutati perché magari nel corso degli anni hanno contratto dei mutui, ecco quei due miliardi e mezzo potrebbero andare allo sviluppo, immaginiamo quante scuole, quante strade si possono rifare".

    Quindi un augurio, e un avvertimento, al possibile futuro collega: "Un sindaco chiaramente ha una squadra che è quella dei consiglieri, degli assessori però in definitiva i sindaci sono un po' soli".

    Potrebbero interessarti anche...

    Altri video da Politica & Istituzioni