Trento
21 Luglio 2019 Aggiornato alle 23:23
Politica & Istituzioni

Futura riparte da Trento

Il movimento fondato da Paolo Ghezzi guarda alle comunali 2020 nel capoluogo e lancia la sua campagna sul territorio

Gioca d'anticipo Futura 2018, il movimento politico lanciato da Paolo Ghezzi, e guarda già alle elezioni comunali a Trento il prossimo anno. Lo fa lanciando un tour nelle circoscrizioni, per, dice Paolo Zanella, partire dall'ascolto della cittadinanza. Tour che che va dritto al nocciolo della questione: le prime tappe, nei prossimi giorni, a Meano e Gardolo, le circoscrizioni dove la Lega Nord ha preso più voti, senza dimenticare che Trento ha pur premiato il partito alle scorse elezioni. Ghezzi, per esempio, è stato il candidato più votato in città alle provinciali del 21 ottobre. Un ribaltamento di quanto si è fatto fino ad oggi, ha detto ancora Zanella: partire prima dalle esigenze per poi arrivare i nomi dei candidati e non viceversa.

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Politica & Istituzioni