Trento
23 Luglio 2019 Aggiornato alle 19:12
Sport

Orientiring, oltre mille atleti a sfidarsi sotto le Pale

Meeting internazionale a dominio scandinavo. Nella gara sulla lunga distanza: Boström, tra gli uomini, Bråten tra le ragazze.

Dominio scandinavo in Primiero nella prova di lunga distanza di Orientamento inserita nel Meeting Internazionale che ha portato migliaia di atleti nel cuore delle Dolomiti.

Dopo i prologhi di San Martino di Castrozza e Val Venegia oggi si è entrati nel vivo.

La gara Long,  senza dubbio la prova più impegnativa, ha visto la vittoria degli scandinavi Boström, tra gli uomini, e Bråten tra le ragazze.

Migliori azzurri in gara: Irene Pozzebon (Polisportiva Besanese, settima) e tra i ragazzi Samele Curzio, 15esimo e Alessio Tenani, 23esimo.





					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Sport