Trento
23 Luglio 2019 Aggiornato alle 19:12
Società

Sportello unico per le politiche giovanili

Da metà aprile gli uffici di via Belenzani affidati da Comune e Provincia all'associazione InCo. Parole d'ordine, "ascoltare, informare, orientare, educare" dice la coordinatrice Stella Gelmini

"Il Trentino è un territorio ricco, ricco da ogni punto di vista, dal punto di vista di volontariato, opportunità, la sfida è riuscire a trasmetterle queste opportunità ai giovani, farle conoscere".

Da metà aprile Stella Gelmini coordina lo sportello giovani di via Belenzani, che Comune e Provincia hanno affidato all'associazione InCo. Un'attività portata avanti all'insegna di quattro parole d'ordine: ascoltare, orientare, informare "e la quarta parola - spiega Gelmini - è educare, educare rispetto a possibilità che magari i giovani non avevano mai pensato prima d'ora che esistessero".

Diversi i temi sui quali ragazzi e ragazze sono andati a informarsi negli ultimi mesi, anche in vista del periodo estivo: "opportunità di volontariato - è ancora Gelmini a parlare - ma anche lavoretti da fare durante l'estate, chiedono anche esperienze di mobilità internazionale, andare all'estero anche a partire da settembre per un anno o per qualche mese, e ci sono giunte anche richieste rispetto a opportunità lavorative".

Compito fondamentale dello sportello è anche tenere una mappatura sempre aggiornata di tutte le politiche a favore dei giovani. E l'assessora comunale Mariachiara Franzoia annuncia novità, "un bando - anticipa - che andrà proprio a creare nuove opportunità per i giovani, parliamo di un'età un po' più adulta, chi si avvia verso l'attività lavorativa. Ma in autunno saremo poi più precisi su questo".

Stessa fascia di età cui guarda anche la Provincia, come spiega il direttore dell'agenzia per le politiche giovanili Luciano Malfer: "l'attenzione della provincia sui giovani in questo momento - spiega - è rivolta in modo particolare sui grandi giovani, quindi sulla fascia 18-35, per dare strumenti e opportunità ai giovani per realizzare i loro progetti di vita".

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Società