Trento
17 Ottobre 2019 Aggiornato alle 19:33
Turismo

A Bedollo per l'antico rito della desmalgada

Questo è il periodo delle "desmalgade" o "desmontegade" che dir si voglia. E' il rientro in valle del bestiame che nel periodo estivo ha pascolato in alta quota
di Giovanni Motter, montaggio Luca Castagnoli

La desmalgada di Bedollo è una grande festa che coinvolge tutti i volontari del paese. Un antico rito, il rientro del bestiame dalle malghe, che segna la fine della stagione estiva.
Una kermesse per mostrare a residenti e turisti le particolarità di quest’angolo di trentino attraverso i prodotti tipici,  antichi mestieri come il costruttore di ceste, scultori del legno e l’arte della caseificazione. 
Tutto questo per promuovere e creare sinergia fra le principali attività del posto, l’agricoltura e il turismo.
 
 
Per chi come  Andrea Giovannini gestore della malga Stramaiolo che ha sulle spalle 18 desmalgade il rientro in paese è sempre un'emozione forte.
Ma le protagoniste, le più fotografate e riprese, sono loro: una settantina di mucche addobbate con fiori che sfilano in mezzo alla folla

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Turismo