Trento
16 Settembre 2019 Aggiornato alle 08:54
Ambiente

Orti di montagna. Coltivare è una sfida. Torna la mostra in val di Gresta

La Val di Gresta si prepara ad accogliere la 49esima mostra mercato dei prodotti della terra, dal 22 settembre. Una vetrina per gli orticoltori locali impegnati in una produzione non sempre facile

Val di Gresta. Microcosmo agricolo votato alla coltivazione biologica e di qualità.
Qui la sfida, per i 120 orticoltori consorziati (solo una quindicina i produttori a tempo pieno) è rendere remunerativa un'attività faticosa e costosa.
Mantenere un piccolo appezzamento è spesso antieconomico. I muretti a secco si vanno disgregando; ricostruirli costa 300 euro a metro cubo. Spesso il costo non vale il fazzoletto di terra che sorreggono.
Produzione piccola, all'80% biologico, che solo in minima parte finisce direttamente nei negozi locali. Il grosso transita per i centri di smistamento delle grandi catene e i franchising del nord Italia. E solo dopo ritorna sugli scaffali del Trentino.

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Ambiente