Trento
17 Novembre 2019 Aggiornato alle 12:47
Politica & Istituzioni

Rovereto, Consiglio e Civici spaccati sulla tangenziale

In discussione il 12 novembre il "progetto Valduga", la tangenziale nord-sud in Destra Adige. Contro le minoranze (dalla Lega al Pd) e cinque dissidenti della maggioranza: "Sufficiente potenziare i collegamenti est-ovest"
di Gabriele Carletti

Si annunciano sedute all'ultimo voto in Consiglio comunale a Rovereto. Sul tavolo il progetto di tangenziale leggera caldeggiata dal sindaco Francesco Valduga, l'opzione - ricorda - che i tecnici comunali e provinciali hanno indicato come più praticabile. Una bretella nord-sud dallo stadio Quercia fino alla rotatoria della Favorita passando in Destra Adige, parallela all'autostrada, così da alleggerire Rovereto dal traffico. Costo: 150-200 milioni
Tutto chiaro? No. Perché la tangenziale ha spaccato la maggioranza civica. Cinque consiglieri hanno sottoscritto una mozione con tutte le opposizioni, dalla Lega al Pd, per chiedere di ridiscutere il progetto. Perché - sottolineano - quei dati tecnici dicono anche altro: che il problema maggiore a Rovereto è il traffico interno. E quindi un bypass rischia di rivelarsi inutile. Così rilanciano l'ipotesi di potenziare i collegamenti est-ovest, con una serie di nuovi assi viari e costi dimezzati. Una mossa strumentale, la bolla il sindaco Valduga.

Io credo che se quel punto fermo vada messo in discussione è perché ci sono valutazioni tecniche altrettanto forti, altrimenti si sta solo perdendo tempo e non si permette ad un territorio di risolvere finalmente un'annosa questione

Valduga, dalla sua, può contare su 16 voti. 16 come i consiglieri che hanno sottoscritto la mozione contro la tangenziale. Ago della bilancia potrebbe essere Ruggero Pozzer dei Verdi. "Non chiamatela tangenziale leggera, perché avrà un impatto pesante - premette - ma come Verdi non ci piace né l'una che l'altra opzione perché puntano sull'auto privata". 
La seduta della verità è fissata per martedì 12, ma il voto potrebbe slittare al 19. 

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Politica & Istituzioni