Trento
28 Febbraio 2020 Aggiornato alle 23:18
Cronaca

Settecento volte "Trentini nel mondo"

La rivista rivolta agli emigrati trentini nel mondo festeggia i 700 numeri. Era nata nel gennaio del 1958 per informare e favorire il contatto fra i vari circoli

Da 62 anni arriva nelle case degli emigrati.

E' la rivista "Trentini nel mondo" che proprio in questi giorni festeggia il numero 700.


"Un traguardo prestigioso e che dà molto orgoglio all'associazione - spiega il direttore responsabile della rivista Maurizio Tomasi - che fin dall'inizio voleva che gli emigrati trentini avessero un organo di informazione. Fondata nel novembre del 1957, l'associazione già nel gennaio del 1958 aveva una propria rivista".

L'informazione non è però l'unica finalità della rivista: alla base di tutto c'è anche la volontà di comunicare e confrontarsi.

"Una delle funzioni principali di questo giornale - aggiunge Tomasi - è quello di far conoscere ai trentini del mondo cosa fanno gli altri trentini nel mondo.  Riportando la cronaca dei circoli trentini (che sono oltre duecento nei diversi continenti) si fa capire come gli emigrati trentini siano ancora fortemente legati alla loro terra di origine".
 

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Cronaca