Trento
30 Marzo 2020 Aggiornato alle 12:30
Politica & Istituzioni

A Mantova un memoriale per Andreas Hofer

Lo spazio museale è ricco di cimeli d'epoca per ricordare il simbolo della lotta tirolese contro il regime napoleonico
di Cinzia Berardi, interviste di Stefano Lorelli montaggio di Georg Spornberger

Nel 210° anniversario della morte di Andreas Hofer è stato inaugurato a Mantova un memoriale che ricorda il protagonista della rivolta tirolese del 1809 contro i francesi, fucilato il 20 febbraio del 1810 a Porta Giulia, sulle rive del fiume Mincio. Proprio qui sorge adesso lo Spazio Andreas Hofer, tre sale realizzate con un contributo di 150 mila euro da parte dell'Euroregione Tirolo, Alto Adige e Trentino. Esposti al pubblico centinaia di cimeli tra dipinti, armi, stampe e oggetti di quell'epoca storica, in gran parte provenienti dalla collezione Martin Reiter e messi a disposizione dal Land Tirolo. Tra questi anche il rosario che Hofer portava con sé in battaglia, prestato dal Museo Passiria di San Leonardo,   

Presenti il sindaco di Mantova Palazzi, poi Fugatti, Platter e Kompatscher e naturalmente gli Schützen di Bressanone accompagnati dalla banda musicale Vsm-Bezirk Brixen. 

 

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Politica & Istituzioni