Trento
01 Dicembre 2020 Aggiornato alle 06:47
Sport

Ripartirà a luglio la stagione dell'Orienteering

Dal 1° luglio entrerà in vigore il protocollo per l’organizzazione di gare di Orientamento. L’accordo definisce le precauzioni necessarie per minimizzare i rischi di diffusione del coronavirus

Di corsa nei boschi o nei parchi, all’aria aperta e ad una adeguata distanza di sicurezza: l’Orienteering, sport nato ad inizio ‘900 nei paesi scandinavi, si prepara a ripartire.

Il Presidente della Federazione, il trentino Sergio Anesi, ha incontrato a Roma il numero uno del Coni, Giovanni Malagò, per sbloccare la situazione.

Si ricomincia con le gare a metà luglio: tricolori di Mtb Orienteering a Calliano e Coppa Italia a Lavarone. 

Nella seconda metà di settembre, poi, i tricolori a Madonna di Campiglio

Intanto si sta lavorando per promuovere maggiormente questo sport.

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Sport