Trento
25 Settembre 2020 Aggiornato alle 12:56
Società

Estate sicura, in Trentino si parte con i corsi per bambini 6-11 anni

Il protocollo è pronto, il 15 giugno comincia l'attività estiva della cooperativa La Coccinella. Vi proponiamo la simulazione di un corso a numeri ridotti ed in tutta sicurezza.
di Cinzia Toller montaggio Rolando Eccher

Sarà Villa Sant'Ignazio, sulla collina di Trento ad offrire, grazie ai suoi ampi spazi esterni la prima attività estiva per i bambini dai 6 agli 11 anni.

Si parte il 15 giugno con un part-time anche nei numeri. Il primo cambiamento si noterà all'accoglienza e alla riconsegna dei bambini che avverranno scaglionate.
Ai genitori che saranno contattati sul una piattaforma primo dell'inizio delle attività, verrà chiesto di presentarsi con l'autocertificazione già compilata - anche con la temperatura misurata.

Dimezzati i numeri, racconta Francesca Gennai, presidente della cooperativa La Coccinella, siamo passati dai 1200 bambini ospitati lo scorso anno ai 600 di quest'anno.
Ciascuna attività prevede gruppi di massimo 7 bambini con un educatore, la possibilità di portarsi i pasti da casa, kit materiali individualizzati.
Il full time partirà da luglio con un prevedibile aumento dei costi.
Tutti gli educatori seguiranno corsi di formazione Covid e quelli della cooperativa La Coccinella anche quelli di Consolida sulla Socialità e sicurezza.

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Società