Trento
10 Maggio 2021 Aggiornato alle 07:03
Cronaca

Motociclisti nel mirino: in Bondone controlli con laser e pattuglie

Il questore Cracovia ha disposto vigilanza extra nelle zone turistiche fino a settembre. Abbiamo seguito la Polizia sul Bondone: una giornata di posti di blocco e qualche multa. "Facciamo prevenzione, anche se chi viene sanzionato non è contento".

Il cuore dell'estate è il periodo più caldo anche per la sicurezza stradale. Sul Monte Bondone, osservati speciali quei motociclisti, che invitati dal percorso e dal bel tempo, possano eccedere con il gas.

Sulla strada, dicono le statistiche, una vittima su quattro è in sella alle due ruote. E così il questore Cracovia ha disposto una sorveglianza extra sui tratti più battuti.

Imponente il dispiegamento di forze, dalla Polizia di Stato alla locale, dai Carabinieri alla Guardia di Finanza e la Polizia Stradale, che seguiamo a Lagolo dove sfoggia il telelaser.

La vigilanza sui limiti punta anche a tutelare gli abitanti dei centri abitati e ridurre i rischi dove i volumi di traffico sono aumentati, complice il boom recente delle bici elettriche.

A presidiare l'altro versante, c'è la Polizia locale. Per tutti i weekend fino a settembre saranno interessate anche zone turistiche come la val di Fassa, la val di Non e la val di Sole.

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Cronaca