Trento
16 Gennaio 2021 Aggiornato alle 19:45
Società

Roncafort, il parco per sentirsi sempre più comunità

Inaugurata la nuova area verde al centro della frazione di Trento nord. Ora l'attesa per una casetta che diventi sede delle associazioni locali

"Roncafort è stata sempre vissuta, o molto vissuta, come dormitorio, nel senso che molta gente arriva, dorme e va al lavoro, l'obiettivo è proprio quello di creare una vera e propria comunità".

A volte un parco è qualcosa di più che aiuole e giochi. E' il caso del nuovo parco di Roncafort - inaugurato dalla presidente della circoscrizione Gianna Frizzera, insieme al sindaco Ianeselli - che dopo lunghi anni va a colmare un vuoto al centro di questa frazione, incastonata tra via Maccani, Melta di Gardolo e l'Adige.

I 5000 metri quadri di verde, area giochi, vialetti e una piastra polivalente, che presto sarà arricchita con attrezzature sportive, vogliono infatti rappresentare la piazza, il luogo di aggregazione di un territorio - 1200 residenti - che ambisce a trovare la sua identità, a diventare comunità.

Per farlo, ovviamente non basta il parco. E infatti ora l'attesa si proietta su una nuova opera, già deliberata e finanziata.

"Una casetta per avere una sede per le nostre associazioni del territorio già esistenti", dice Frizzera. Che aggiunge: "mi auguro che con l'arrivo di questa nuova casetta e di un posto per fare comunità possano anche nascere nuove associazioni, magari per i giovani o per gli anziani".

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Società