Trento
04 Dicembre 2020 Aggiornato alle 18:53
Salute

Equitazione del cuore. Crescere come persona, crescere con il cavallo

Aumentare la consapevolezza di sé attraverso il rapporto con il cavallo. E’ il metodo Raidho e a Pellizzano in val di Sole è nato il primo centro italiano che lo applica e lì si è tenuto un seminario dedicato a tecnici ed istruttori
di Giovanni Motter, montaggio Luca Castagnoli

“Il cavallo potrà stare con te quando tu sei allineato, quando c’è coerenza fra pensare, volere, sentire e agire”
Le parole di Alexandra Rieger, fondatrice del metodo Rahido, riassumono il concetto fondante di questo nuovo approccio all’equitazione.
Il metodo prevede una crescita personale mediata dal cavallo e non a caso il seminario dedicato a tecnici ed istruttori si intitola “equitazione del cuore” e l’attore principale è proprio il cavallo.
Giulia Bontempelli è nata assieme al maneggio e la sua vita è legata da sempre ai cavalli, nel tempo è cresciuta una consapevolezza diversa.
A Pellizzano il primo centro italiano della federazione sport equestri come ci conferma il il presidente del comitato Trentino Martino Bridi.

Ma anche la presidente  del comitato FISE veneto, Clara Campese , presente all'evento ha dichiarato la volontà di creare altri centri simili in Veneto.
 

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Salute