Fiemme, quando una valle si unisce per un progetto di solidarietà

Un video per dire grazie al termine di una raccolta fondi che ha portato attrezzature per oltre 110mila euro all'ospedale di Cavalese

La buona notizia di oggi viene dalla val di Fiemme ed è raccontata da questo video prodotto dall’ Associazione Giuliano per l’organo di Tesero.
 
L’idea è nata a fine febbraio, proprio all’inizio della pandemia che si tradusse ben presto in strade vuote e mascherine sul viso.
 
Obiettivo: aiutare in qualche modo l'ospedale di Cavalese, raccogliere fondi per acquistare attrezzature che l’emergenza rendeva indispensabili.
 
Ebbene, sono stati raccolti oltre 80 mila euro e all'ospedale di Fiemme sono state consegnate attrezzature per un valore di 110 mila euro.
 
Una iniziativa cresciuta con il sostegno silenzioso di una intera valle.

Centinaia di donazioni (arrivate anche da oltreoceano, dall'Africa, dal Giappone) che hanno dimostrato che la solidarietà può anche non essere declamata.
 
Sino al video, per dire grazie.