Trento
26 Novembre 2022 Aggiornato alle 09:08
Società

Salesiani, solidarietà oltre le aspettative

Raccolti oltre 500 pacchi di alimenti, vestiti e giochi per bambini. "E' stato un Avvento al contrario: invece di ricevere un regalo abbiamo donato qualcosa di nostro. E i ragazzi ci hanno stupito"

Una generosità oltre le aspettative: centinaia di adesioni all'iniziativa dei Salesiani di Trento che per il tempo di Natale avevano proposto ai ragazzi delle medie di raccogliere - settimana per settimana - vestiti, alimenti e prodotti per l'igiene per tante persone in difficoltà.

L'avevano chiamato "Otnevva", ovvero Avvento al contrario. "invece di ricevere, giorno per giorno, abbiamo deciso di donare qualcosa", spiega don Andrea Lovisone, docente e promotore dell'iniziativa.

Così, con sorpresa, sono stati raccolti più di 500 scatoloni che dalla prossima settimana verranno consegnati alla Comunità Nuovi orizzonti, al Centro di aiuto alla vita e alla Caritas per l'esigenze dei centri di ascolto e del carcere. 

"Il coinvolgimento degli studenti è stato grande. Nell'ultima settimana abbiamo proposto ai giovani di scrivere lettere per gli anziani in RSA... piccoli gesti di vicinanza in questo tempo difficile".

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Società