Trento
20 Gennaio 2022 Aggiornato alle 21:39
Salute

Arriva l'App per le donne in gravidanza, idea di Fbk

Uno strumento utile in tempo di Covid. Il progetto partirà subito al Fatebenefratelli di Roma per poi essere sperimentato anche in Trentino
di Stella Antonucci

La maternità, si sa, è uno dei momenti più delicati nella vita di una donna e in questo lungo anno segnato dalla pandemia tante mamme hanno vissuto la gravidanza impaurite, sole, con la sensazione di non essere seguite a sufficienza dal servizio sanitario.

Problemi a cui sta cercando di dare una risposta anche la sanità digitale. E' nata infatti MumApp, applicazione messa a punto da Trentino Salute con gli studiosi della Fondazione Bruno Kessler per consentire ai medici di accompagnare le pazienti in tutto il percorso della gestazione seguendole anche a distanza tramite smartphone. Con l'app, la futura mamma può seguire le fasi di sviluppo del suo bambino, controllare appuntamenti, tenere un diario clinico (tutto è visualizzato a distanza dal medico), ma può anche rivolgere domande per fugare dubbi per mezzo di una chat. 

L'idea, tutta trentina, è piaciuta all'ospedale Fatebenefratelli di Roma che da subito farà partire il progetto coinvolgendo 30 donne in dolce attesa. Il Trentino - che vanta già anni di sperimentazione di sanità digitale con gestanti diabetiche, tramite la piattaforma Trec - comincerà nei prossimi mesi e l'App sarà un supporto al percorso nascita.

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Salute