Trento
02 Marzo 2021 Aggiornato alle 15:56
Società

I 100 anni di Marianne Zallinger, tra le prime donne medico in Alto Adige

Nata il 22 febbraio del 1921 a Merano da una nobile famiglia di origine tedesca, non si è mai sposata. "La mia famiglia - dice - sono i pazienti", che ha ricevuto per decenni nel suo ambulatorio di Bolzano

Incontriamo la dottoressa Marianne Zallinger all'aperto su sua richiesta. Una precauzione in più contro i rischi del contagio. L'ennesimo saggio consiglio di chi ha speso una vita per la medicina. Tra le prime donne in Alto Adige a prestare il giuramento di Ippocrate. All'epoca poteva suscitava stupore, ma soprattutto sollievo in molte pazienti: "Tra donne si parlava meglio", spiega.

Nata cento anni fa a Merano da una nobile famiglia di origine tedesca, si è laureata a Vienna sotto le bombe della seconda guerra mondiale. Poi il ritorno in Alto Adige, a Bolzano. Non si è mai sposata. La sua famiglia, ripete, sono i pazienti. Che sente ancora suoi. Molti di loro per augurarle buon compleanno hanno inondato di fiori il suo ambulatorio, tenuto in ordine anche negli anni della pensione. D'altronde la dottoressa Zallinger non ha mai smesso di offrire i suoi consigli. "A chi mi ferma per strada do ancora spiegazioni", ammette.

La riservatezza è una delle sue tante virtù. "Credo sia un po' stufa delle tante telefonate di auguri - racconta l'amministratrice di sostegno, Nelly Putzer - non si capacita di tutto questo trambusto per i suoi cento anni".
 

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Società