Trento
13 Aprile 2021 Aggiornato alle 22:44
Economia & Lavoro

Maestri di sci, la storia di un'intera famiglia senza lavoro da un anno

Sono 2700 i maestri iscritti al collegio trentino. Chiedono ristori certi e fondi riservati
di Michele Carpano

Non lavorano da oltre un anno. Sono i maestri di sci del Trentino che chiedono un'attenzione particolare nell'erogazione dei 700 milioni di euro previsti dal decreto ristori. Con fondi loro riservati. La famiglia Finazzer ci racconta la sua storia: sono tutti maestri di sci.

Per ora sono arrivati 1200 euro dall'Inps nella primavera 2020. Poche settimane fa il Governo Draghi con il decreto sostegni ha stanziato 700 milioni per la montagna; ma in attesa del provvedimento di attuazione, la richiesta di maestri e scuole è di avere un'attenzione particolare. 

Alla Provincia di Trento è stato richiesto di integrare i sostegni finanziari, anche per le 46 scuole del Trentino. Complessivamente un comparto che a livello locale vale 25 milioni di euro. 

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Economia & Lavoro