Trento
19 Ottobre 2021 Aggiornato alle 19:42
Sport

Trenta Trentina dominio africano e in Val di Non torna a vincere Fruet

Tripletta africana nella classica podistica sul Lago di Levico, in campo femminile successo per Clementine Mukandanga. In Val di Non tappa conclusiva del Trentino Mountain Bike Tour 2021 con vittoria di classe per Martino Fruet e Debora Piana

Dominio africano nella Trenta Trentina, la classica sulle sponde del lago di Levico che ieri ha visto il successo in campo maschile del Keniano Moses Lekuraa che lungo i trenta chilometri ha fato gara a sé scrivendo per la prima volta il proprio nome nell'albo d'oro. Lekuraa ha preceduto sul traguardo gli altri due africani Jaiteh Ousman gambiano tesserato della Trenitno Running e l'altro keniano Kiyaka. 

In campo femminile affermazione  di Clementine Mukandanga davanti alle azzurre Arianna Lutteri e Laura Brenna. Per la ruandese si tratta del secondo successo a Levico.

++++++++++++
Affermazione tutta trentina invece alla Val di non Bike prova conclusiva del circuito Trentino Mountain Bike con la zampata del veterano perginese Martino Fruet che ha superato brillantemente l'infortunio che lo ha tenuto fermo in estate, una vittoria in rimonta per il valsuganotto del team Lapierre.

In campo femminile successo per Debora Piana del team Cingolani con ampio margine su vittoria Pietrovito e Claudia Peretti che si aggiudica la maglia rosa del Trentino mtb tour 2021.

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Sport