Trento
06 Dicembre 2021 Aggiornato alle 00:37
Ambiente

Dalla tradizione alla modernità, ecco il nuovo rifugio Brentei

Una sala da pranzo con grandi vetrate panoramiche e un nuovo bivacco: così è stato ristrutturato il rifugio storico delle Dolomiti di Brenta
di Andrea Selva

Due anni di lavori per ristrutturare il Brentei, storico rifugio nel gruppo di Brenta, di proprietà del Cai di Monza. Una ristrutturazione da 2,5 milioni di euro per realizzare una coraggiosa sala da pranzo panoramica e un nuovo bivacco: grandi vetrate, per ammirare le pareti delle Dolomiti. Il rifugio aprirà nel 2022, ma l'abbiamo visitato in anteprima. 

Nel servizio le interviste con il presidente del Cai di Monza, Mario Cossa, con il progettista Riccardo Giacomelli e con gli operai che - per due stagioni - hanno lavorato nel cantiere.

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Ambiente