Trento
17 Ottobre 2021 Aggiornato alle 23:00
Salute

Sotto la cupola del Mart le storie di chi soffre di disturbi psichici

A Rovereto la "Bibioteca vivente": persone, familiari e operatori del mondo della salute mentale a dialogo con comuni cittadini

Non ci sono libri da sfogliare ma persone da ascoltare nella biblioteca vivente, sotto la cupola del Mart di Rovereto. Storie, di disagio psichico, di fragilità, ma anche di convivenza con familiari che ne sono colpiti, come Michele che per anni ha combattuto con il disagio di suo figlio, o quella di Santino che da decenni lotta contro lo stigma che affligge le persone con problemi mentali.

Organizzata dal centro di salute mentale di Rovereto insieme al Mart, l'iniziativa che mette in dialogo persone del mondo della salute mentale con comuni cittadini si chiama Biblioteca vivente. L'occasione: la giornata mondiale della salute mentale che si è celebrata lo scorso 10 ottobre.

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Salute