Trento
03 Dicembre 2021 Aggiornato alle 13:36
Sport

AC Trento 1921 - Calcio Lecco 1912 3-0

Per i gialloblu vittoria netta e mai in discussione sui blucelesti, alle prese con una crisi di risultati e di gioco
di Luciano Tramarini

Con una prestazione lucida e priva di sbavature il Trento torna alla vittoria casalinga passeggiando su ciò che resta del Lecco.
Ritmi tutt'altro che furiosi, a rompere l'equilibrio al 15' un calcio piazzato di Pasquato dai 30 metri non trattenuto da Pissardo e capitalizzato da Trainotti con il tap in vincente, che vale anche la prima rete in campionato del capitano gialloblu.
Difensori protagonisti anche nella ripresa, dal corner di Pasquato al 15', è Carini di testa a portare il Trento sul doppio vantaggio.
Il Lecco non punge, ha cosi' gioco facile il Trento a fare più piccoli gli avversari controllando la gara con la solidità e la concretezza di chi non cerca di strafare e regalandosi al 94' anche la terza rete con Ruffo Luci, subentrato da 15 minuti, ben imbeccato in area dal solito Pasquato.
Trentini alla seconda vittoria sul terzo risultato utile consecutivo, nessuna inversione di tendenza invece per i lombardi, alla settima giornata senza vittorie e attesi domenica prossima all'esame interno del Sudtirol, la prima della classe.

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Sport