Trento
27 Gennaio 2022 Aggiornato alle 16:02
Società

Addio "buco Tosolini": dietro piazza Fiera si intravedono le due palazzine

Trento, entro il 2023 la chiusura del cantiere all'incrocio tra via Piave e via San Giovanni Bosco: 45 appartamenti e tanti uffici, oltre a tre piani interrati di parcheggi
di Laura Galassi

Dopo 30 anni dietro piazza Fiera non c'è più il "buco Tosolini". Il cantiere da 30mila metri cubi infatti è appena uscito fuori terra. Ed entro la fine del 2023 le gru e le betoniere lasceranno il posto a due moderne palazzine realizzate dalla ditta Habitat di Bolzano: quella affacciata sul parco Santa Chiara ospiterà 45 appartamenti, mentre su via San Giovanni Bosco ci saranno uffici e servizi. 

Nei tre piani sotto terra 300 posti auto, alcuni dei quali a disposizione degli uffici comunali che sorgeranno nella vicina ex Civica casa di riposo, anch'essa in ristrutturazione. Con fine lavori fissato a inizio 2024. 

Circa 25 milioni di investimento per ricucire una ferita aperta nella città. L'avvio dei lavori nel cratere a fine 2019 era stata una bella novità, dopo una storia molto travagliata durata quasi mezzo secolo, che ha visto i proprietari impegnati in un contenzioso con il Comune.

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Società