Trento
27 Gennaio 2022 Aggiornato alle 13:54
Trasporti & Viabilità

Attesa finita, via alla realizzazione del collegamento S. Martino-Rolle

Già stanziati 37 milioni. Nel 2022 previsti l'avvio degli appalti e alcuni lavori, primo lotto atteso per il 2024, l'anno dopo l'opera completa

Dopo 60 anni, promesse e progetti sfumati, si realizza finalmente il collegamento funiviario S.Martino di Castrozza- Passo Rolle.

Il presidente della giunta Fugatti e i tecnici provinciali sono saliti a S.Martino per illustrare il cronoprogramma dell'opera.

Con tutti i progetti completi di autorizzazioni, già nel 2022 è previsto l'avvio degli appalti integrati e di alcuni lavori.

Nel 2024 sarà disponibile la prima parte del collegamento da Ces alla stazione Fosse con lo spostamento della statale, nel 2025 il completamento fino a passo Rolle, ha spiegato il sindaco di Primiero San Martino Daniele Depaoli. Già stanziati i soldi, 37 milioni di euro

Al di là del carosello sciistico, ci si aspetta che l'impianto sia importante per la mobilità a tutto tondo, come spiegato dal presidente della Comunità del Primiero Roberto Pradel.
Il presidente della Comunità del Primiero Roberto Pradel.

Nell'incontro è stato fatto il punto anche su alcune opere viarie della zona.

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Trasporti & Viabilità