Trento
19 Maggio 2022 Aggiornato alle 06:36
Salute

In due settimane in Trentino novemila prime dosi, effetto Super Green Pass

4.606 le prime dosi somministrate negli ultimi sette giorni, nella settimana precedente erano state 4.508. Un trend in aumento

Lunedì scorso le prime dosi somministrate in Trentino, stando ai bollettini provinciali, erano 437.440. Una settimana dopo sono salite a 442.046. Significa, dunque, che nell'ultima settimana sono state somministrate 4.606 prime dosi.

In realtà anche la settimana precedente il trend è stato simile: dal 2 al 9 gennaio sono state 4.580 le prime somministrazioni. Numeri che calano andando ancora più indietro, anche se di mezzo c'erano le feste: dal 25 dicembre al primo gennaio le prime dosi sono state 2391.

I dati sembrano dimostrare un effetto dei provvedimenti governativi su Super Green Pass e obbligo vaccinale per over 50 tanto che nel finesettimana all'hub di Trento Sud l'identikit delle prime dosi riguardava ultracinquantenni che lavorano o studenti che prendono i mezzi pubblici

Bisognerà però capire nei prossimi giorni se il trend si consoliderà.

Intanto sono buoni i risultati della minimaratona vaccinale del finesettimana appena concluso: quasi 30.500 le somministrazioni totali, di cui soprattutto dosi booster, oltre 28.500. 1.169 le prime dosi: di queste 167 erano prenotate, 1001 sono state somministrate senza appuntamento.

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Salute