Trento
02 Ottobre 2022 Aggiornato alle 19:27
Trasporti & Viabilità

Funivia Trento-Bondone, tre i progetti tra cui scegliere

Sono frutto della cabina di regia tra Comune, Provincia e Trentino Sviluppo. Costi dai 30 ai 60 milioni di euro

Sono tre i progetti per la funivia fra Trento e il Bondone. Per tutti la partenza è fissata in destra Adige, nella zona dell'ex Italcementi, l'arrivo a Vason.

Il primo progetto prevede una telecabina e fermate intermedie a Sardagna e Vaneze, per un costo di 30 milioni di euro e un tempo di percorrenza fra i 17 e i 18 minuti.

Il secondo invece comprende una linea diretta, quindi più veloce, fra il capoluogo e la sua montagna con un impianto speciale per un costo di 60 milioni di euro.

La terza ipotesi è un sistema misto, con fermate a Sardagna e Vaneze e la necessità di cambiare impianto da Sardagna fino a Vason con un costo di 32-33 milioni di euro.

Tre progetti tra cui scegliere al più presto, secondo il sindaco di Trento Ianeselli. E' ora di fare, ha detto il governatore Fugatti. Dal punto di vista finanziario la provincia c'è, rassicura, ma l'obiettivo è coinvolgere i privati.

Dei progetti si parlerà durante un consiglio comunale straordinario la prossima settimana. Ma le tempistiche saranno lunghe: per la messa in opera dell'impianto servono dai 5 ai 7 anni.

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Trasporti & Viabilità