Trento
02 Ottobre 2022 Aggiornato alle 00:00
Sport

Trentino Volley, la stagione parte con il raduno alla Blm Group Arena

In palestra per ora solo cinque giocatori della prima squadra, tra i quali capitan Kaziyski e Dzavoronok. Anche quest'anno la società gialloblu ha puntato su pochi acquisti mirati, investendo sui giovani
di Laura Galassi

Per la prossima stagione la Trentino Volley riparte fedele al proprio stile: niente spese folli, ma pochi acquisti mirati e un forte investimento sui giovani.  
E i nati dopo il 2000 erano in maggioranza anche al raduno per l'inizio della preparazione: i big sono impegnati con le nazionali, intanto alla Blm Group Arena della prima squadra hanno cominciato a sudare solo in cinque: capitan Kaziyski, lo schiacciatore Dzavoronok, l'opposto Nelli, il secondo libero Pace e il secondo palleggiatore Depalma.
Una rosa di continuità quindi, a differenza delle altre protagoniste di Super Lega, Piacenza in primis. "Si è capito quale potrà essere lo stile di questa società - ha detto mister Angelo Lorenzetti - Miriamo sempre in alto ma piuttosto che rincorrere 'paperon de paperoni' puntiamo alla sostenibilità attuale e futura del progetto".
In quest'ottica il braccio pesante del ceco ex Monza Dzavoronok potrà dare un grande aiuto al trio di palla alta. 
E poi c'è capitan Kazyiski, che prima dell'inizio del campionato spegnerà 38 candeline. "Divento meno giocatore e più bandiera - scherza l'attaccante bulgaro -  però cerco ancora di fare qualcosa in campo. Per adesso sono in buone condizioni, ho fatto una piccola preparazione durante l'estate e quindi sono già in un buon punto".

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Sport