Rubati 3 quintali di rame da una locomotiva storica

Furto di rame: due arresti

I carabinieri di Foligno controllano un'auto sospetta dove due italiani avevano occultato il materiale trafugato

Furto di rame: due arresti
TGR
Controlli dei Carabinieri di Foligno
I Carabinieri di Foligno hanno arrestato due soggetti residenti fuori regione, ritenendoli responsabili del furto di circa 3 quintali di rame. I militari alle prime ore del mattino hanno controllato gli occupanti di una vettura in sosta nei pressi della Stazione Ferroviaria. Sul sedile posteriore dell'auto hanno notato un considerevole quantitativo di rame. Nel contempo veniva accertato che durante la notte da un locomotore di interesse storico, perfettamente funzionante, in sosta nel deposito ferroviario, erano stati smontati diversi elementi in rame, compatibili con quelli rinvenuti all'interno dell'auto. I due soggetti sono stati tratti in arresto e nell'udienza davanti al G.I.P. del Tribunale di Spoleto l'arresto è stato convalidato e, nei confronti dei due soggetti, è stata applicata la misura degli arresti domiciliari.