Traffico rifiuti Raee, 30 indagati

L'inchiesta "Black Sun" della DDA di Bologna parte dalle indagini, nel 2017, su un'azienda di Gualdo Tadino che esportava pannelli solari rigenerati in Africa

Traffico rifiuti Raee, 30 indagati
web
Pannelli solari

I Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Perugia hanno indagato 30 persone  nell'operazione "Black sun" , coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura di Bologna,  che coinvolge 14 società ritenute responsabili a vario titolo di aver costituito un'associazione a delinquere  per il traffico illecito di rifiuti, attraverso false dichiarazioni, certificazioni e fatturazioni. Il provvedimento scaturisce da un filone dell'indagine intrapresa, nel 2017, nei confronti di una azienda con sede a Gualdo Tadino e relativa ad un traffico illecito di RAEE (rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche), derivanti in particolare da pannelli solari