Un milione a sostegno degli spettacoli

Approvati i criteri per l’emanazione dell’avviso pubblico per il “Sostegno ai progetti nel settore dello spettacolo dal vivo”

Un milione a sostegno degli spettacoli
Lcc
Spettacolo dal vivo

La Giunta regionale dell'Umbria, su proposta dell’assessore alla Cultura, Paola Agabiti, ha approvato i criteri per l’emanazione dell’avviso pubblico per il “Sostegno ai progetti nel settore dello spettacolo dal vivo”. Il bando, che verrà pubblicato da Sviluppumbria entro il 20 di aprile, prevede uno stanziamento iniziale di un milione di euro e ogni singola associazione/impresa potrà presentare un solo progetto. Il contributo massimo non potrà superare l’80 per cento del valore del progetto con un massimo di 40.000 euro. “Ritengo che promuovere la realizzazione di eventi nel nostro territorio abbia molteplici valenze, – afferma Agabiti - oltre a contribuire alla ripartenza di un settore pesantemente colpito dalla pandemia. L’animazione dei territori costituisce una leva di marketing vitale per la promozione turistica della nostra Regione, la presenza di eventi culturali, spettacoli, festival influisce, ormai in maniera determinante nella scelta, da parte delle persone, delle destinazioni per le loro vacanze e rappresenta una modalità alternativa di comunicare il territorio”.