Arrestato dopo incidente stradale, su di lui pendeva un ordine di custodia cautelare della Dda

Pluripregiudicato di origini campane arrestato dalla Polizia stradale di Orvieto

Arrestato dopo incidente stradale, su di lui pendeva un ordine di custodia cautelare della Dda
Polizia
Polizia stradale

E' rimasto coinvolto in un incidente stradale in autostrada poco prima del casello di Orvieto: un furgone  contro un'autovettura, solo un ferito lieve. Eppure uno dei due occupanti dell'automobile, rimasto illeso, mostra un eccessivo nervosismo, un'atteggiamento particolarmente schivo: un comportamento giudicato ingiustificato considerata la lieve entità dell’incidente. E' dagli accertamento subito effettuati dagli agenti che emerge che si tratta di un pluripregiudicato, sul quale pende un ordine di custodia cautelare in carcere emesso dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Salerno per reati legati all’usura e all’estorsione, alla violenza privata aggravata dall’esercizio abusivo di attività finanziarie. Da qui l'arresto e il trasferimento al carcere di Terni a disposizione della direzione distrettuale antimafia di Salerno.