Il Gubbio vince ad Ancona per 2 a 0

Vittoria per il Gubbio che in un colpo solo espugna il Del Conero, torna al successo dopo il ko casalingo con la Viterbese, ma soprattutto aggancia in classifica al sesto posto proprio l'avversario di turno, l'Ancona Matelica

Il Gubbio vince ad Ancona per 2 a 0
Tgr
Gubbio calcio

Vittoria da tripla per il Gubbio, che in un colpo solo espugna il Del Conero, torna al successo dopo il ko casalingo con la Viterbese, ma soprattutto aggancia in classifica al sesto posto proprio l'avversario di turno, l'Ancona Matelica. Uno scontro diretto che gli uomini di Torrente fanno proprio grazie ad una prestazione di spessore, decisa e concreta, sicuramente agevolata dal vantaggio immediato, al settimo minuto, quando Bulevardi, al termine di una splendida combinazione, estrae dal cilindro un fendente a giro nel sette che non lascia scampo ad Avella. Al quarto d'ora la risposta dei padroni di casa (sarà l'unico tiro in porta di tutta la partita per l'Ancona) con Del Sole, ma Ghidotti è attento e mette in angolo. In contropiede i rossoblù sono pericolosi, ma Magni manca l'appuntamento col tapin vincente. Per fortuna del Gubbio anche l'Ancona non sfrutta a dovere una grande chance: è Rolfini a fallire a tu per tu con Ghidotti. E nel finale di tempo un calcio di punizione di Iotti sorvola di poco la trasversale. Qui in pratica finisce l'Ancona, perché ad inizio ripresa una rasoiata in diagonale di Arena porta il Gubbio sul 2-0 e di fatto congela la partita. E' addirittura la squadra di Torrente a sfiorare il tris nel finale con una conclusione di Fantacci che esce di poco. Davvero una grande prova per il Gubbio che nelle ultime tre partite avrà il compito di conservare la sesta piazza in chiave play off.

Le immagini nel servizio di Luca Pisinicca