Il popolo della pace pronto a mettersi in cammino

Domani l'edizione straordinaria della marcia Perugia-Assisi per dire no a guerre e violenze. Questa sera la veglia di preghiera. Diretta streaming sul sito della Tgr Umbria.

Il popolo della pace pronto a mettersi in cammino
TGR
La marcia della pace de 24 Aprile

Una giornata di riflessione e preghiera. Così Assisi vive la vigilia della marcia della pace straordinaria di domani. Riflessione con tanti ospiti che a partire dalle 15 e 30 ai confronteranno nel sacro convento per elaborare proposte di pace che possano fermare l'escalation del conflitto in Ucraina. Preghiera, con la veglia serale delle 21, alla presenza del  Cardinale Michael Czerny, Prefetto del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale. Il popolo della pace è pronto a mettersi in cammino. La marcia di domani si preannuncia estremamente partecipata con tantissime adesioni da tutta Italia e qualche polemica che ha animato le ultime ore. Alcune voci critiche si sono sollevate sulla presunta equidistanza tra l'aggressore russo e il popolo ucraino aggredito che gli organizzatori avrebbero espresso attraverso il manifesto della marcia e lo slogan: “fermatevi la guerra è una follia” che farebbe riferimento alla responsabilità di entrambe le parti in conflitto. Al momento nessuna risposta ufficiale del comitato promotore della marcia è arrivata a queste critiche.