In mezzo alla strada con una balestra in auto

Giovane romeno denunciato dalla polizia stradale di Todi per resistenza a pubblico ufficiale e e porto abusivo di arma impropria

In mezzo alla strada con una balestra in auto
Questura Perugia
La balestra sequestrata

Aveva parcheggiato la sua auto in una piazzola di sosta, poi era sceso e camminava in mezzo alla strada in stato confusionale. E' successo lungo la E45 all'altezza di Casalina. Un giovane di origini romene è stato così raggiunto dagli agenti della polizia stradale di Todi: alternava momenti in cui diceva di volersi uccidere a reazioni aggressive nei confronti dei poliziotti. Nel momento in cui l'uomo ha dichiarato di di avere con sé un'arma, si è scagliato contro gli agenti che, dopo una breve colluttazione, sono riusciti a immobilizzarlo. Nella sua vettura è stata trovata una balestra di tipo professionale con 18 dardi dall'estremità acuminata. Il ragazzo è stato dunque deferito alla procura di Spoleto per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di arma impropria.