L'ultimo viaggio

Oggi pomeriggio alle 15 il rientro a Roma della salma di Lucia Menghini, la dottoressa folignate morta in un incidente in Giordania

L'ultimo viaggio
Facebook
Lucia Menghini

Arriverà alle 15 a Roma la salma di Lucia Menghini, l'anestesista di Foligno morta in un incidente stradale avvenuto durante una vacanza in Giordania, nel pomeriggio di venerdì. Andranno a prenderla i familiari per riportarla a casa, a Foligno, nella chiesa di San Giovanni Apostolo. Qui nella mattinata di giovedì si terranno le esequie. Un momento di preghiera con la famiglia e gli amici. A coordinare le operazioni per il rimpatrio l'ambasciata italiana ad Amman che in questi giorni è stata sempre vicina alla famiglia di Lucia.
Intanto proseguono le indagini delle autorità giordane per chiarire la dinamica dell'incidente. La procura giordana sta passando al vaglio la posizione dell'autista alla guida del furgone che ha tamponato l'auto dove viaggiava la vittima insieme alle due amiche e colleghe. Marta e Cristina che in queste ore continuano a lottare nell'ospedale di Amman. La prognosi è ancora riservata. Non sono fuori pericolo, ma continuano a rispondere positivamente agli stimoli.