Muore carbonizzato a Perugia

E' giallo sulla morte di un cinquantenne rinvenuto in un appartamento in centro a Perugia

Muore carbonizzato a Perugia
Lcc
Vigili del fuoco

E' giallo sul decesso di una persona rinvenuta carbonizzata in un appartamento in pieno centro storico di Perugia in via del Senso. Ieri sera intorno alle 22.30 una passante, vedendo uscire del fumo da un'abitazione situata al piano terra, aveva dato l'allarme chiamando il "115".  Immediato l'intervento dei vigili del fuoco che, una volta spento l'incendio, sono entrati all'interno del piccolo appartamento invaso dal fumo, e hanno rinvenuto il corpo senza vita semi carbonizzato di un uomo, identificato dal proprietario dell'abitazione che lo ospitava da alcuni mesi. Si tratta di un cinquantenne. Da una prima ricostruzione da parte della squadra del Niat (nucleo investigativo antincendi dei vigili del fuoco) la causa del rogo sembra essere accidentale. L'appartamento su disposizione della Procura di Perugia è stato posto sotto sequestro in attesa dell'esame autoptico.