Muore con un ago nel polmone

Giovedì l'autopsia sul corpo del quarantenne deceduto all'ospedale di Perugia. Quattro medici e due infermieri indagati

Muore con un ago nel polmone
TGR
Il Santa Maria della Misericordia

Si terrà giovedì l'autopsia sul corpo del quarantenne di Nocera umbra morto all'ospedale di Perugia quattro giorni fa. L'uomo era arrivato al Santa Maria della Misericordia per un intervento alla gola, ma una volta in sala operatoria - a seguito di difficoltà respiratorie - è stata fatta una scoperta inquietante: il paziente aveva un ago nei polmoni. Operazione sospesa, il corpo estraneo è stato estratto e l'uomo trasferito in rianimazione dove è morto quattro giorni dopo. Ora la Procura di Perugia ha aperto un'inchiesta. Indagati, come atto dovuto, quattro medici e due infermieri.