Nei primi tre mesi dell'anno gli infortuni aumentano del 34%. Quattro i decessi

L'Umbria in linea con il trend nazionale. Iniziative di sensibilizzazione nel cantiere didattico dell'istituto comprensivo De Gasperi Battaglia di Norcia

Nei primi tre mesi dell'anno gli infortuni aumentano del 34%. Quattro i decessi
tgr
Cantiere scuola di Norcia

Giornata dedicata alla sicurezza sul lavoro. In Umbria, come a livello nazionale, c'è un aumento degli infortuni anche mortali. Nei primi tre mesi di quest'anno nella nostra regione ne sono stati denunciati  2.757, con un incremento del 34,8% rispetto al 2021. Quattro i morti da gennaio ad aprile. Gli infortuni sono in crescita anche nel settore delle costruzioni. Iniziative di formazione e sensibilizzazione sono state organizzate nel cantiere scuola permanente, attivo da tre mesi all'istituto comprensivo De Gasperi Battaglia di Norcia grazie alla sinergia pubblico-privato. nel servizio di Carlo Angeletti le interviste a Rosella Tonti, direttrice dell'Istituto, Alessandra Ligi direttrice di Inail Umbria e Zoelllo Forni presidente nazionale Anmil