Cucinelli e il principe Carlo insieme per l'Himalaya

L'azienda tessile aderisce alla "fashion task force" ideata e presieduta dal principe Carlo d'Inghilterra, per incentivare uno sforzo globale coordinato nell'accelerazione verso la transizione ecologica

Cucinelli e il principe Carlo insieme per l'Himalaya
Tgr
Brunello Cucinelli

La casa di moda Cucinelli aderisce alla "fashion task force"  della "The sustainable market initiative", ideata e presieduta dal principe Carlo d'Inghilterra, per incentivare uno sforzo globale coordinato nell'accelerazione verso la transizione ecologica. Operano varie task force, ciascuna dedicata ad un settore specifico: dalla moda, al settore bancario, fino alla transizione energetica. Nel concreto il progetto ripristinera' paesaggi degradati e recuperera' le tradizionali abilita' artigianali e tessili al fine di migliorare le economie locali del cachemire, del cotone e della seta, affrontando le sfide globali legate al cambiamento climatico e alla perdita di biodiversita'. Il progetto "Himalayan regenerative living lab" - spiega l'azienda di Solomeo - si avvarra' sul campo dell'associazione Reforest Action e della Circular Bioeconomy Alliance guidata dallo scienziato Marc Palahi e durera' per un periodo di due anni (2022-2023). "Abbiamo accettato di partecipare ad un progetto di altissima umanita' - ha commentato Brunello Cucinelli - affinche' diverse popolazioni possano continuare a vivere nei luoghi della loro antica vita in armonia con la natura".