Fumo all'inceneritore

Stop all'impianto di Maratta per un guasto tecnico. Analisi dell'ARPA in corso.

Fumo all'inceneritore
tgr
fumo all'inceneritore

Una colonna di fumo denso, visibile a distanza, si è levata nel pomeriggio dall'inceneritore Acea di Maratta, destando preoccupazione tra la cittadinanza. I vigili del fuoco hanno identificato la causa nella rottura di un tubo che ha prodotto la fuoriuscita di vapore dal camino dell'impianto. Un guasto tecnico, insomma, che ha comunque imposto il fermo temporaneo dell'inceneritore. Arpa Umbria - intervenuta sul posto - ha precisato in una nota che al momento del sopralluogo l'impianto era fermo e non stava bruciando rifiuti. I tecnici dell'Agenzia hanno prelevato il filtro del DECS dal camino per le analisi di diossina che sarà comunicata nei prossimi giorni.