Morto con ago nei polmoni: domani l'autopsia

L'esame autoptico sul corpo di Vincenzo Bosco dovrà chiarire le cause esatte del decesso

Morto con ago nei polmoni: domani l'autopsia
ospedale pg
L'ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia

Sarà effettuata oggi l'autopsia sul corpo di Vincenzo Bosco, l'uomo di 39 anni trovato con un ago nei polmoni e morto in ospedale a Perugia. La procura ha affiancato un consulente anestesista al medico legale incaricato di accertare le cause della morte. Gli esperti avranno 90 giorni di tempo per rispondere all'ampio quesito degli inquirenti. C'è da chiarire, tra l'altro, se l'oggetto acuminato abbia avuto un ruolo nel decesso e se il paziente sia arrivato in ospedale con l'ago già conficcato nell'organo respiratorio. Come atto dovuto sono indagati quattro medici e due infermiere.