Perugia, ultima chiamata per i play-off

Al Curi, alle 20.30, la sfida decisiva contro il Monza. Si spera nel K.o. del Frosinone. Tra gli spettatori potrebbe esserci Silvio Berlusconi

Perugia, ultima chiamata per i play-off
Lcc
Perugia calcio


E' il Curi uno dei campi principali, se non il principale in assoluto, di quest'ultima giornata. A Perugia si incrociano i destini della promozione diretta, con il Monza che vincendo festeggerebbe la serie A, e quelli play-off, con la squadra di Alvini ancora aggrappata a quel lumicino di speranza, che passa, oltre che da un successo sui brianzoli, anche dalla concomitante sconfitta casalinga del Frosinone contro il Pisa, quest'ultimo ancora in lizza per il secondo posto. Novanta minuti tutti da vivere, che potrebbero regalare emozioni inattese. La difesa meno battuta, quella biancorossa, dove è ancora in dubbio la presenza di Dell'Orco (certe invece le assenze di degli squalificati Kouan e Olivieri), contro l'attacco più prolifico, quello del Monza, che potrebbe essere seguito al Curi anche dal patron Silvio Berlusconi.