Sir, addio sogni di gloria

La Sir Safety Conad Perugia vede sfumare le ultime speranze di vincere il campionato. La sconfitta nella quarta partita della serie delle finali rende vana la bella vittoria al PalaBarton di domenica. Lube Civitanova campione d'Italia

Sir, addio sogni di gloria
WEB
SIR PERUGIA CONTRO LUBE CIVITANOVA

I sogni scudetto della Sir si infrangono contro il muro della Lube. Che si aggiudica nettamente la quarta gara della serie delle finali, e quindi il titolo tricolore. Ai Block Devils non è bastata la bella prova di domenica scorsa al Palabarton, che aveva riaperto la serie (2-1). La sconfitta di stasera all'Eurosuole di Civitanova, un netto 3-0, chiude il discorso, consegnando ai marchigiani il settimo titolo. Grande delusione in casa Perugia, soprattutto perché durante la regular season, la Sir si era dimostrata nettamente superiore a tutte le altre squadre, chiudendo nettamente in testa al girone.  Civitanova ha invece risolto la pratica in tre set (25-23, 25-16, 25-21), chiudendo la serie 3-1 e festeggiando la vittoria sugli storici rivali umbri.

L'analisi dei protagonisti nel servizio di Luca Pisinicca