Verso le amministrative

Sette i comuni umbri al voto. Scaduti i termini per la presentazione delle liste.

Verso le amministrative
tgr
elezioni

Chiusi i termini per la presentazione delle liste nei sette i comuni umbri al voto il prossimo 12 giugno. Solo a Todi e Narni - le uniche città che superano i 15mila abitanti - l'eventuale ballottaggio, che si svolgerà il 26 giugno, nel caso in cui nessuno dovesse superare il 50 per cento dei voti. Sedici in totale i candidati alla carica di primo cittadino, di questi quattro sono donne. Quattro i nomi nella scheda di Narni. L'assessore uscente Lorenzo Lucarelli per il centro sinistra dovrà vedersela con la candidata del centrodestra, Cecilia Cari. In corsa anche Roberto Pei e Maurizio Bufi. Tre invece i candidati in lizza per la poltrona di sindaco di Todi. L'uscente, Antonino Ruggiano per il centrodestra è appoggiato da cinque liste. A contendergli la riconferma è Fabio Catterini. Candidato civico, l'uscente consigliere comunale Floriano Pizzichini. Negli altri comuni, da segnalare un solo candidato a Cascia, è il sindaco uscente Mario De Carolis. Sempre in Valnerina, a Monteleone di Spoleto, corsa a due tra l'uscente Marisa Angelini e Francesco Pasquali. A Poggiodomo, comune commissariato, la sfida è invece tra Marina Amori e Filippo Marini. A Deruta, l'uscente Michele Toniaccini se la vedrà con Raffaella Diosono, mentre a Valtopina Lodovico Baldini, sindaco sfiduciato, si ripresenta: se la dovrà vedere con Gabriele Coccia